Il blog di MammaGabry

Questo è un contenitore di idee e pensieri che vorrei condividere con voi... Avrei piacere che diventasse uno spazio dove parlare di tutto quello che riguarda figli, famiglia e vita.

Se sei interessato a qualcuno dei miei lavori inviami una mail: papaveriepapere2009@live.it

mercoledì 21 gennaio 2015

Anno nuovo vita nuova? Speriamo....

Un benritrovati a tutti! So che avevo chiuso l'ultimo post dicendo: ....sto preparando i lavori per il mercatino del 7 Dicembre, vi aggiornerò presto.... 
Speravo di farvi gli auguri di Natale con il post successivo e potervi raccontare della nuova avventura del primo vero mercatino ma non è andata come deciso.... Con mia sorella avevamo pensato di creare un'etichetta nuova che potesse essere usata da entrambe per le manifestazioni in comune e così è nata    

 ed anche un negozio on line su MissHobby.

Felice ed elettrizzata alle 18.10 sono uscita di casa con la mia piccola Principessa e ci siamo ritrovate con mia sorella per organizzare il banco. Casa nostra dista poche decine di metri dal posto che avevamo scelto per il nostro debutto.
Il gazebo era montato ed illuminato, sul banco avevamo già disposto parte dei capi realizzati e stavamo attaccando le ultime etichette ai capi da mettere in vendita... erano le 19 e 20 e mancava pochissimo all'apertura ufficiale della serata quando il mio telefono ha squillato...Mia mamma disperata mi comunicava che era appena rientrata ed aveva trovato un balcone con il vetro rotto e la sua casa devastata dai ladri. Intanto che la raggiungevamo è scesa a controllare anche il portone di casa mia... Non era andata meglio... Portone forzato, camera da letto devastata...una Vita di ricordi e sacrifici fatta a pezzi...
E' passato più di un mese ma ancora rivivo lo stesso incubo ogni volta che devo rientrare.... Volevo comunque farvi vedere alcuni dei capi che avevamo realizzato ed altri che ho portato a termine in questi giorni anche se la parte del leone l'ha fatta la cucina...cucinare mi rilassa e tranquillizza!








 

                                                           








Bene, adesso è meglio se ricomincio a riprendere i giusti ritmi e so che con il vostro sostegno sarà più facile. Vi abbraccio a presto Gabriella

Nessun commento:

Posta un commento